Folle o Son Desto?

Acquistando un biglietto per lo spettacolo teatrale itinerante “Folle o son desto” devolverai parte del ricavato alle popolazioni colpite dal terremoto. Lo abbiamo deciso pensando agli abitanti di Amatrice, Arquata e degli altri paesi distrutti.

10 SETTEMBRE 2016
Uno spettacolo, o meglio, un viaggio nella mente dei personaggi shakespeariani rinchiusi nelle stanze della Rocca del Borgo Medievale come nella loro follia e nelle proprie sindromi. Gli spettatori verranno condotti attraverso le prigioni, le cucine, la sala del trono della Rocca e assisteranno per esempio al canto di Ofelia, che crea tra le mura della cappella il suo mazzo di fiori immaginifico, a Calibano in catene che urla le sue maledizioni, al tentativo di Shylock di ritagliare una libbra di carne senza versare una goccia di sangue. Uno spettacolo emozionante e suggestivo ma anche ironico perché: ”E’ un peccato che i folli non possano dire saggiamente quello che i saggi fanno follemente”

Regia di Alessandro Federico
Con Valentina Virando, Lorenzo Bartoli, Elisa Galvagno, Alessandro Federico

produzione Associazione Proprietà Commutativa
collabora al progetto Daniela Masala

ORARI: (partenze a gruppi ogni 20 minuti) dalle ore 18.40 , ultima partenza ore 21.40
RITROVO: 10 minuti prima della partenza prenotata davanti alla Rocca
INGRESSO spettacolo+accesso alla Rocca, presso il Borgo Medievale di Torino, Parco del Valentino
Viale Virgilio. 107
COSTO:12.00 €
INFO E PRENOTAZIONI: daniela.masala@anffas.torino.it - 3357630852